Alimentatori LED

I LED drivers hanno la funzione di adattare la corrente alternata di rete alle tensioni e correnti necessarie per alimentare i LED.

Si distinguono in due fondamentali categorie:

    -  a tensione costante (12 V, 24 V, 48V): vengono alimentate le strisce di LED: la tensione è fissata e la corrente dipende dal numero di LED connessi. Il prodotto di tensione per corrente determina la potenza massima disponibile dal driver.

    -  a corrente costante: la corrente è fissa e la tensione dipende dal numero di LED connessi. Anche in questo caso il prodotto di tensione per corrente (potenza richiesta dal carico) determina la potenza dell’alimentatore.

Alcuni driver a corrente costante possono essere regolati tramite un segnale 0-10V in ingresso oppure tramite un pulsante di comando tenendo premuto il quale si determina il livello di luminosità dei LED.

Alimentatori LED a tensione costante

 

Alimentatori LED a corrente costante